.: robotitaly.NET :. - la community italiana sulla robotica  

Vai indietro   .: robotitaly.NET :. - la community italiana sulla robotica > Robotica > Elettronica Analogica e Digitale

Elettronica Analogica e Digitale Spazio dedicato agli argomenti strettamente correlati all'elettronica sia analogica che digitale.

Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità di visualizzazione
  #1  
Vecchio 02-24-2014, 01:59 PM
Fra Fra non è collegato
Nuovo Roboter
 
Registrato dal: Feb 2014
Messaggi: 3
predefinito Servo fuoco elettrico per ottiche televisive

Ciao a tutti, sono un operatore tv. Lavoro da circa 20 anni in questo ambito quindi molto lontano dal vostro. Quindi già chiedo scusa per eventuali incomprensioni o parole usate male.
Andrò al dunque molto velocemente, sono alla ricerca di un aiuto tecnico per la autocostruzione di un "servo fuoco elettrico per ottiche tv".
Non è che non esistono in commercio ma ne devo fare uno più piccolo, più leggero e più versatile per un uso specifico di camere mobili.
Ho cercato nel web e ci sono molte cose ma non capendo una virgola ho pensato di chiedere a voi consiglio.
In sostanza devo remotare con un potenziometro un motorino (che ho scoperto chiamarsi Servomotore) che possa avere escursioni millimetriche (il più possibile) alimentato a 12 V e che abbia un inizio e un fine corsa da memorizzare, che corrisponderebbero a minimo fuoco e fuoco infinito.
Il servomotore deve muovere una ghiera molto leggera quindi non deve avere una potenza di trascinamento elevata.
Concludendo mi servono
1 servomotore dalle caratteristiche citate
1 scheda che mi alimenti il servo e che lo muova in maniera millimetrica e memorizzi l'inizio e fine corsa
1 potenziometro (o altro) che remota il servomotore

Il tutto deve essere il più possibile leggero e collegato da cavi molto sottili perchè non devono influenzare il bilanciamento della telecamera.
Ditemi voi cosa posso utilizzare che già esiste sul mercato!!

Capisco di essere stato fumoso... ma sono a vostra disposizione per chiarimenti. Vi allego due video che potrebbero chiarire.

http://www.youtube.com/watch?v=sY9GSZiSJZM

oppure

http://www.youtube.com/watch?v=PSlcbi0GnVw

Grazie e abbiate pietà
Rispondi quotando
  #2  
Vecchio 02-27-2014, 02:18 PM
L'avatar di max_robot
max_robot max_robot non è collegato
Roboter Graduato
 
Registrato dal: Sep 2008
Messaggi: 458
predefinito

Ciao

Quello che cerchi lo puoi ottenere andando in un negozio di modellismo e comprando un servo ed un "servo tester". I servo tester hanno una manopola che ti permette di muovere il servo per testarne il funzionamento, sono economici e facili da comprare.

Le problematiche che potresti trovare sono connesse alla risoluzione del servo e la sensibilità della manopola del servo tester. Nel video che mostri non si riesce bene a capire che modello di servo usano, forse uno a rotazione continua. La maggior parte dei servi commerciali hanno un limite di escursione, questo potrebbe crearti problemi.

Per quello che devi fare tu io userei dei motori stepper, che permettono una risoluzione del decimo di millimetro, questa soluzione è di più difficile implementazione ma garantisce a mio parere risultati migliori.

Max
__________________
il pericolo del passato era che gli uomini potessero diventare schiavi, il pericolo del futuro è che possano diventare robot (e. fromm)
Rispondi quotando
  #3  
Vecchio 02-27-2014, 06:54 PM
Fra Fra non è collegato
Nuovo Roboter
 
Registrato dal: Feb 2014
Messaggi: 3
predefinito

Grazie. Intenti i motori passo passo. o gli stepper sono roba diversa?
E poi tu credi che non serva una scheda di controllo per il motore?
Rispondi quotando
  #4  
Vecchio 02-28-2014, 10:12 AM
L'avatar di max_robot
max_robot max_robot non è collegato
Roboter Graduato
 
Registrato dal: Sep 2008
Messaggi: 458
predefinito

Stepper-Step-Passo passo, sono modi diversi per chiamare la stessa cosa. Questi motori per essere controllati hanno bisogno di una scheda apposita (su robot-italy trovi qualcosa). Il vantaggio nell'usare gli step sta nella precisione e nella possibilità di ruotare senza vincoli meccanici (cosa che invece accade sulla maggior parte dei servi).

Insomma, dipende da quello che vuoi fare, la soluzione più semplice è di sicuro quella che usa un servo ed un servo tester per il controllo; se vai in un qualsiasi negozio di modellismo della tua città compri tutto con 30 euro.

Max
__________________
il pericolo del passato era che gli uomini potessero diventare schiavi, il pericolo del futuro è che possano diventare robot (e. fromm)
Rispondi quotando
  #5  
Vecchio 02-28-2014, 03:02 PM
Fra Fra non è collegato
Nuovo Roboter
 
Registrato dal: Feb 2014
Messaggi: 3
predefinito

Ok. perfetto! Se quindi volessi imbarcarmi in una situazione più precisa dovrei optare per uno stepper.
Volendo tentarci consigliami una scheda appropriata se ne conosci. Così non cerco alla rinfusa.
E in questo caso come controller potrei sempre usare un servo tester?
Grazie.
Rispondi quotando
  #6  
Vecchio 02-28-2014, 04:36 PM
L'avatar di max_robot
max_robot max_robot non è collegato
Roboter Graduato
 
Registrato dal: Sep 2008
Messaggi: 458
predefinito

I motori passo passo li trovi qua:

http://www.robot-italy.com/it/stepper-motors.html

Devi dimensionare il motore in base allo sforzo richiesto.
I controller per i motori step sono questi:

http://www.robot-italy.com/it/motor-...ntrollers.html

Non puoi usare i tester per i servo con i motori passo passo, richiedono un'elettronica di controllo a parte.
Tra i controller che ti ho indicato dovresti cercare quella che permette l'interfacciamento con un potenziometro analogico.

Ora non ho tempo di trovarti la configurazione, online puoi trovare dei programmi che ti consentono di dimensionare i motori e scegliere quelli più adeguati al tuo scopo.

Max
__________________
il pericolo del passato era che gli uomini potessero diventare schiavi, il pericolo del futuro è che possano diventare robot (e. fromm)
Rispondi quotando
  #7  
Vecchio 02-07-2015, 07:20 PM
loris760 loris760 non è collegato
Nuovo Roboter
 
Registrato dal: May 2014
Messaggi: 2
predefinito

Riprendo il discorso in quanto interessa anche a me.

Io ho realizzato questo progetto con un servo tester e un servo.
Il problema è, come detto, che il servo ha un'escursione troppo breve.
Ho visto comunque che esistono servi che possono compiere giri di 180 gradi. Purtoppo non capisco dove si possano acquistare. Qualcuno ne sa qualcosa?
Rispondi quotando
Rispondi

Segnalibri

Strumenti della discussione
Modalità di visualizzazione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è disattivato

Salto del forum


Tutti gli orari sono GMT. Attualmente sono le 03:08 AM.


Powered by vBulletin versione 3.8.7
Copyright ©: 2000 - 2018, Jelsoft Enterprises Ltd.