.: robotitaly.NET :. - la community italiana sulla robotica  

Vai indietro   .: robotitaly.NET :. - la community italiana sulla robotica > Microcontrollori > BasicX

BasicX Qui si parla dei microcontrollori Basicx, programmabili in Basic, della NetMedia.

Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità di visualizzazione
  #1  
Vecchio 09-05-2010, 06:32 PM
L'avatar di Caronte
Caronte Caronte non è collegato
Roboter Master
 
Registrato dal: Nov 2006
residenza: Ferrara
Messaggi: 927
Blog Entries: 117
predefinito Roboh!

Spinto dall'utilizzare componenti 'dormienti' in una scatola da scarpe, complice la grande voglia di costruire qualcosa di semplice in questo periodo sabbatico da Arsenio II, è nato ROBOH! Ovvero un Robot Boh! cioè che al momento non ha un vero senso, se non un domani di essere sia autonomo che radio controllato. Il tempo di realizzo è stato di ore 4 e più precisamente dalla mezzanotte di ieri alle 4 di stamattina.... ecco il VIDEO.


A brevissimo nel mio blog il progetto, disegni e foto di Roboh!

Spero possa essere utile.

Ciao Antonio
Rispondi quotando
  #2  
Vecchio 09-06-2010, 12:47 AM
L'avatar di Robotadmin
Robotadmin Robotadmin non è collegato
Roboter Administrator
 
Registrato dal: Mar 2006
residenza: Italy
Messaggi: 1,662
Blog Entries: 18
predefinito

Mica male

Sembra avere una logica, anche se a volte pare illogica ....

sono curioso
Rispondi quotando
  #3  
Vecchio 09-07-2010, 12:41 PM
L'avatar di Caronte
Caronte Caronte non è collegato
Roboter Master
 
Registrato dal: Nov 2006
residenza: Ferrara
Messaggi: 927
Blog Entries: 117
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da Robotadmin Visualizza il messaggio
Mica male

Sembra avere una logica, anche se a volte pare illogica ....

sono curioso
Capperi! Una curiosità da parte tua esige un'immediata soddisfazione!

C'ho messo più tempo a scrivere le mie carontate che a fare ROBOH!

In un'oretta circa c'è il progetto completo dello stato attuale sul mio blog. Tempo fine settimana (mentre lo dico faccio gli scongiuri in quanto in questo momento il destino sta giocando col sottoscritto...) sarà completo di mirabili e perniciose ultra dotazioni!

Ciaoooooo!

P.s. Astrobeed, Guido, Greybear, Mizhar e tutti i Guru mi hanno riempito la casella di posta per sapere i segreti del sistema di navigazione di Roboh!!!!

Ahh ahhh Ahhh!!!!

Scherzo!!!!!!!!!!!

Anzi, secondo me hanno già predisposto il sacchetto di carta che c'è sugli aerei......

Ri P.s. Chiunque voglia aggiungere qualcosa a quello che scrivo e/o correggere eventuali carontate è pregato di farlo nei classici termini della costruttività e della semplicità!
Rispondi quotando
  #4  
Vecchio 09-07-2010, 12:53 PM
L'avatar di astrobeed
astrobeed astrobeed non è collegato
Moderator
 
Registrato dal: Mar 2006
residenza: Roma
Messaggi: 2,133
Blog Entries: 1
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da Caronte Visualizza il messaggio
P.s. Astrobeed, Guido, Greybear, Mizhar e tutti i Guru mi hanno riempito la casella di posta per sapere i segreti del sistema di navigazione di Roboh!!!!
Non mi pare che serve aiuto per peggiorare ulteriormente le cose
Comunque un ottimo algoritmo di navigazione per Roboh è quello del doppio generatore random.
Il primo generatore è il tempo tra due comandi, il secondo la direzione di marcia.
Se aggiungi qualche led che lampeggia a caso e dici che rappresentano lo stato interno del motivatore, che nessuna sa cosa sia, ma per paura di fare una figuraccia non ti chiederanno mai cos'è, fai una figurona
Rispondi quotando
  #5  
Vecchio 09-07-2010, 08:48 PM
L'avatar di Caronte
Caronte Caronte non è collegato
Roboter Master
 
Registrato dal: Nov 2006
residenza: Ferrara
Messaggi: 927
Blog Entries: 117
predefinito

Quote:
Non mi pare che serve aiuto per peggiorare ulteriormente le cose
. Comunque ci metto pure i sensori alla fine!

Ciaooooo
Rispondi quotando
  #6  
Vecchio 09-07-2010, 10:39 PM
L'avatar di Robotadmin
Robotadmin Robotadmin non è collegato
Roboter Administrator
 
Registrato dal: Mar 2006
residenza: Italy
Messaggi: 1,662
Blog Entries: 18
predefinito

A parte gli scherzi, prima o poi bisogna farlo: The Most Useless Robot (Ever)


Rispondi quotando
  #7  
Vecchio 09-08-2010, 07:36 AM
L'avatar di Caronte
Caronte Caronte non è collegato
Roboter Master
 
Registrato dal: Nov 2006
residenza: Ferrara
Messaggi: 927
Blog Entries: 117
predefinito

Ci saranno, ci saranno i sensori....

Intanto un'anteprima a 'cofano aperto'.....


e stasera metto il 'progetto' dell'elettronica (devo ancora finirlo) nel blog.

Il post continua QUI.

Ciao!

Ultima modifica di Caronte; 09-20-2010 a 08:09 AM
Rispondi quotando
  #8  
Vecchio 09-24-2010, 05:24 PM
Marcus Chris Marcus Chris non è collegato
Roboter
 
Registrato dal: Sep 2010
Messaggi: 15
predefinito

caronte scusa x la domanda (magari nn centra nulla cn la discussione).
Volevo sapere se un ponte h, riesce a controllare i servomotori, o per controllare i servomotori devo fare qualke apposita skeda???

grazie per la risposta
Rispondi quotando
  #9  
Vecchio 09-24-2010, 08:41 PM
L'avatar di Caronte
Caronte Caronte non è collegato
Roboter Master
 
Registrato dal: Nov 2006
residenza: Ferrara
Messaggi: 927
Blog Entries: 117
predefinito

Ho visto che stai inondando il web con le domande sui servo.... mmmmm.... non ci siamo....

Come direbbe Obi Wan Kenobi " Il tuo entusiasmo è più forte della tua Fooooorza " , pertanto sei perdonato. Molti di noi prima o poi, hanno commesso lo stesso errore (me compresissimo).... però.....

Ora ti spiego perchè non ricevi risposte: le domande che fai trovano risposta anche su Wikipedia e su mille altri blog, basta scrivere su Google, Ponte H o Servocomando, e trovi tutte le spiegazioni in merito. Il forum è un mezzo per perfezionare piccole (o grandi) lacune, ma a fronte di una ricerca personale finalizzata ad un progetto. E' come se ad un Profe universitario chiedessi se la A è una vocale.... Nei post precedenti ti ho consigliato di documentarti, o con il prezioso corso postato da Guido (che ti ri-invito a consultarlo, perlomeno a me, più lo leggo, più mi fa bene, oltre alle altre dispense scritte dal Professor Gottardo, che approfitto per ringraziare), o sullo stesso sito di Adrirobot, finanche di spulciare i post di questo forum... e mi fermo qui perchè per noi robottari, internet è una fonte inesauribile di informazione, grazie alle tante persone che generosamente condividono il loro sapere(e difficilmente ricevono anche un semplice grazie), quindi deve essere sfruttata a dovere.
La cosa principale che bisogna poi considerare è che nessuno è obbligato e/o tenuto a rispondere nel forum.

Queste parole non devono assolutamente offenderti, anzi, devono essere prese per quello che sono: un consiglio.
Non è che se poni la stessa domanda in più sezioni del forum aumentano le possibilità di risposta......

Comunque, io credo nel tuo entusiasmo e quindi so che hai capito quello che voglio dire.

I servocomandi (parliamo di quelli che usiamo noi, da modellismo, anche perchè l'argomento sarebbe troppo vasto) sono dispositivi che al loro interno contengono si un motorino elettrico, oltre ad una serie di ingranaggi e soprattutto un circuito elettronico che serve a controllarne il movimento: quest'ultimo si chiama logica del servo. In sintesi, non sono come semplici motorini in corrente continua dove basta invertirne le polarità ed essi girano in un senso o nell'altro. A meno che questi non siano appositamente privi della loro logica e che quindi agiscono come motoriduttori, come QUESTI.

Infatti la descrizione recita:

"E' un servo R/C trasparente, privo dell'elettronica di comando fornito con ingranaggio gia' modificato per rotazione a 360 gradi." e segue...(vai a darci un'occhiatata)

Ti faccio notare anche che la descrizione dice "fornito con ingranaggio già modificato....": questo perchè un servo copre un raggio di 180°. Se vai sul mio blog c'è spiegato come si modifica un servo per farlo agire come motoriduttore e quindi compiere giri completi a 360°.

Questa tipologia offre in uscita solo due cavi, uno rosso e uno nero.

Bene, se quelli in tuo possesso ( e lo spero) hanno due fili come questo non hai due servi, ma due motoriduttori e puoi pilotarli con un ponte H.

Se invece i tuoi hanno TRE fili, uno nero, uno rosso e uno giallo, allora hai un servo.
In quest'ultimo caso, cosa che, ripeto, spero vivamente di no, perchè NON PUOI invertire lo spinotto: vai a collegare la massa al segnale!
Infatti i servi devono essere pilotati da appositi dispositivi che ne regolano il duty cicle (cos'è ???? andare a documentarsi please..) Ecco un servo in sezione



Il ponte H serve a gestire il comportamento (avanti, indietro, stop...) dei motori in corrente continua tramite segnali digitali.

Per i servi devi avere un dispositivo che riesca a controllarne il PWM, ad esempio il tuo microcontrollore, il Basic Stamp. Ecco perchè ti ho detto di leggere il manuale, ci sono scritte tutte queste cose (ho dato un'occhiata ).

Bene, dopo questa lunga chiaccherata, vado a mangiare.

Ti ripeto NON SENTIRTI OFFESO, anzi e da ora in poi scrivi sempre nello stesso post che hai aperto (o su questo, va bene lo stesso) ma non disseminare il forum della stessa domanda (tipo gatto maschio per intenderci) e vedrai che piano piano otterrai risposte, basta che 'studi'!

Con disponibilità

Antonio
Rispondi quotando
  #10  
Vecchio 09-25-2010, 07:15 AM
Marcus Chris Marcus Chris non è collegato
Roboter
 
Registrato dal: Sep 2010
Messaggi: 15
predefinito

ti ringrazio per la risposta. ma io mi sn documentato, solo che su internet nn riuscivo a capire se il ponte h è applicabile ai servo (io infatti ho dei servo cn tre cavetti) oppure no.
Inoltre ho postato un mio progetto che vorrei realizzare creando e assemblando insieme varie schede ( guarda il post che ho messo nel forum http://www.robot-italy.net/roboforum...ead.php?t=3257 ). per questo volevo sapere se un ponte h potesse comadare dei servo.

Cmq, visto che il mio problema è stato risolto, provvederò a creare una basic stamp ridotta (prima parte: http://www.adrirobot.it/bs_autocostr...s2-sx_mini.htm ; seconda parte: http://www.adrirobot.it/bs_autocostr...sx_seriale.htm ). almeno questa riesce a controllare i servo.

e cmq nn c'è bisogno di dire "che nn è un offesa" ansi prendo tutto come un consiglio.
per quanto concerne la documentazione, sto iniziando a leggere i datasheet dei singoli integrati montati sulla bs2.
Rispondi quotando
Rispondi

Segnalibri

Strumenti della discussione
Modalità di visualizzazione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è disattivato

Salto del forum


Tutti gli orari sono GMT. Attualmente sono le 06:11 PM.


Powered by vBulletin versione 3.8.7
Copyright ©: 2000 - 2018, Jelsoft Enterprises Ltd.